Armonie cromatiche

Scrive Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantone color Institute: ” Vasilij Kandinsji, il famoso astrattista, sentiva il suono degli strumenti musicali mentre dipingeva. Ha affermato: “il suono dei colori è così definito che sarebbe difficile trovare qualcuno che esprime il giallo brillante con note basse o il rosso scuro con note acute”. Kandinskij sembrava piuttosto eccentrico all’epoca, ma studi recenti mostrano l’esistenza di un fenomeno detto sinestesia e Kandinskij era uno dei pochi individui a provarlo”…

Se pensiamo ad un colore come ad una nota musicale il concetto di armonia ci appare subito più chiaro e facile da comprendere: una combinazione di colori crea un’armonia (o meno) così come le note musicali creano un’armonia musicale. E come nella musica la combinazione dei colori non è un’accozzaglia casuale, ma uno studio attento con lo scopo di creare un effetto ben preciso, provocando una sensazione … e dalla sensazione un’emozione.

Quando osserviamo un dipinto, una fotografia o un qualsiasi altro supporto visuale (da un fumetto al logo di un marchio) i colori che lo compongono contribuiscono a generare in noi un impatto e questo dipende da diversi fattori:

  • dalle caratteristiche dei colori e dagli aspetti psicologici/culturali/simbolici
  • dal modo in cui i colori sono accostati tra loro
Un classico fumetto Disney
Una pagina del fumetto "Fats Waller" di Igort
 & Sampayo
Una pagina del romanzo in fumetto “Fats Waller” di Igort & Sampayo

Osservate i due fumetti qui sopra, senza conoscere la storia o i personaggi, osservate le immagini ed i colori: quali sensazioni vi trasmettono? I colori vi permettono di farvi un’idea del mood?

Questo stesso fenomeno avviene rispetto al nostro aspetto: ciò che indossiamo comunica agli altri chi siamo e i colori in questo rivestono un ruolo importante. Quando le persone ci osservano e vedono i colori che portiamo hanno delle “sensazioni”, si fanno un’idea su di noi.

Scegliere i colori da portare non è solo una questione di gusto personale, preferenza o palette ideale in base al viso!

Scegliere i colori da indossare significa anche decidere cosa si vuole comunicare agli altri e in che modo. Risulta dunque molto utile sapere combinare correttamente i colori tra loro al fine di veicolare un’immagine coerente con ciò che desideriamo.

Ecco alcuni esempi di armonie cromatiche:

  • Armonia monocromatica
Meghan Markle in un look monocromatico
  • Armonia analoga
Meghan Markle in un look con colori analoghi
  • Armonia triadica
Olivia Palermo in un look con colori in armonia triadica parziale
  • Armonia complementare
Un look da passerella giallo-viola in armonia complementare

Queste sono solo alcune delle numerosissime combinazioni cromatiche che si possono creare, ognuna trasmetterà un messaggio e contribuirà a veicolare un certo tipo di immagine.

Per approfondire il tema dei colori e delle armonie cromatiche iscriviti al nostro corso di Teoria del colore e ARMOCROMIA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi