Master in Psicologia della moda e dell'immagine

Anno 2022-2023

Master in Psicologia

della moda e dell’immagine

Questo è il primo Master italiano in Psicologia della moda e dell’immagine. Propone un nuovo ambito di lavoro per gli psicologi, gli psicoterapeuti e i laureati in discipline umanistiche, quello dell’analisi dell’abbigliamento come forma di comunicazione dell’identità e come transfert affettivo che fa parlare l’inconscio.

La moda è un sistema comunicativo privilegiato di cui solo la psicologia può cogliere e interpretare le dinamiche più profonde.
Per occuparsi di psicologia della moda occorre conoscere le teorie, gli strumenti e le tecniche per cogliere e interpretare i messaggi simbolici parlati da abiti, accessori e colori, ed è necessario anche comprendere il sistema moda, la sua evoluzione e i sui strumenti comunicativi.

Il modello didattico di questo Master innovativo è la visione binoculare dei fenomeni della moda: il punto di vista della psicologia e il punto di vista della consulenza di moda si integrano per fornire una formazione completa che permette di lavorare con tutti gli strumenti pratici necessari per una performance di qualità.

Con gli studenti di questo Master vorrei condividere la mia passione per la psicologia e per la moda e trasmettere loro tutti i metodi, gli studi e l’esperienza pratica affinati in 30 anni di lavoro e ricerca in questo affascinante campo, che ho contribuito a diffondere in Italia.

Paola Pizza
Psicologa della moda
Coordinatrice didattica del Master

REQUISITI DI ACCESSO
Laurea in psicologia o lauree umanistiche.

OBIETTIVO DEL MASTER
Il Master si propone di formare una figura professionale con competenze specifiche per saper interpretare le dinamiche psicologiche della moda, e in grado di passare dalle competenze psicologiche alla performance.
L’obiettivo del Master è analizzare la moda come un linguaggio che collega corpo e psiche, immagine e identità, individuo e società, svelando il transfert seduttivo della moda.
Una delle finalità principali è quella di favorire una visione inclusiva della moda e della bellezza, intesa come espressione del valore della persona e non come conformità agli stereotipi estetici o alle regole rigide.

COMPETENZE FORNITE
Il Master si propone di fornire le competenze necessarie per iniziare a lavorare con la psicologia della moda, sia nella consulenza individuale che in quella aziendale.

Fornisce una formazione completa sulla moda, sulle sue dinamiche psicologiche (individuali e sociali), sui metodi e sulle tecniche per interpretarla e sui modi di proporsi

PROFILO IN USCITA
Esperto in psicologia della moda e dell’immagine, con competenze specifiche per intervenire sui significati profondi del rapporto con la moda.

IMPOSTAZIONE GENERALE DEL MASTER
Questo master punta ad una lettura multidisciplinare dei principali fenomeni della moda, con particolare attenzione agli strumenti pratici necessari per lavorare nel campo della psicologia della moda.
Il Master è strutturato in 3+1 aree: Psicologia, Moda e Comunicazione, Marketing più un’area Interdisciplinare con materie di approfondimento a scelta.

“Gli abiti sono inevitabili.
Essi non sono altro che la struttura della mente resa visibile.”

– James Laver –

Struttura del Master

AREA PSICOLOGIA
Questa area mira a fornire competenze per lavorare concretamente sulla psicologia della moda, analizzando il linguaggio inconscio espresso attraverso la moda.

Parte dalle teorie per arrivare a definire gli strumenti pratici/applicativi di lavoro.
Alla fine dei corsi di questa area i partecipanti avranno:

  • Sviluppato conoscenze: sui significati psicologici di abiti, accessori e colori, sulle dinamiche psicologiche della moda, sui diversi modi per vedere la bellezza, sulle teorie di riferimento e le
    tecniche;
  • Acquisito metodi: per analizzare il rapporto con la moda e con la bellezza, utilizzare test e strumenti di analisi, fare un piano di sviluppo e gestire un colloquio di psicologia della moda;
  • Sviluppato competenze: per supportare il cliente nel percorso di consapevolezza di sé e di valorizzazione di un’immagine che esprima l’identità e il vero sé; per gestire i colloqui di Fashion Therapy/Fashion coaching promuovendo autostima ed empowerment.

AREA MODA E COMUNICAZIONE
Questa area mira a fornire conoscenze relative alla moda, dalla storia della moda, alle tendenze attuali, allo styling.
Alla fine dei corsi di questa area i partecipanti avranno:

  • Sviluppato conoscenze: sulle tecniche di valorizzazione dell’immagine personale, in particolare sulla scelta e l’uso dei colori secondo i principi di colorimetria e analisi del colore (armocromia) e sulla scelta dei capi in base a forme, volumi, modelli e stile. Sulla cultura moda e costume.
  • Acquisito metodi: per analizzare le caratteristiche fisiche delle persone in un’ottica di valorizzazione, utilizzare test di analisi cromatica e morfologica, stabilire un piano di accompagnamento e gestire una consulenza d’immagine
  • Sviluppato competenze: per accompagnare il cliente nel percorso di valorizzazione di sé attraverso abiti e immagine e nell’acquisizione di consapevolezza dell’impatto del suo aspetto e delle sue scelte sulla sua comunicazione intra et interpersonale.

AREA MARKETING
Quest’area mira a fornire le competenze necessarie a muoversi come psicologi della moda nel mondo del lavoro, dal marketing di sé, all’utilizzo dei social, ai diversi modi per comunicare il proprio ruolo.

Alla fine dei corsi di questa area i partecipanti avranno:

  • Sviluppato conoscenze: sui principi di marketing e strategia finalizzati all’avvio e alla gestione duratura di un’attività di successo. Sul personal branding e sulla promozione del proprio marchio personale.
  • Acquisito metodi: per analizzare le proprie caratteristiche come professionista, per valutare il proprio target di clientela e per stabilire una proposta di valore che il cliente percepisca come ideale per sé.
  • Sviluppato competenze: per stabilire il proprio piano di strategia e comunicazione al fine di promuovere la propria professionalità in modo coerente con le proprie competenze e servizi offerti.

AREA INTERDISCIPLINARE
Quest’area, che si compone di numerose proposte formative tra le quali lo studente è libero di scegliere le 3 materie di sua preferenza, mira a fornire una visione d’insieme delle aree precedenti, permettendo allo studente di acquisire un approccio di più larghe vedute e di interconnessione tra discipline.

“Il vestito è il corpo del corpo e dà un’idea delle disposizione dell’anima”

– Erasmo da Rotterdam –

Faculty

paola-pizza-esr

Dott.ssa Paola Pizza

Responsabile della didattica del Master

Psicologa della moda, specializzata in Psicologia Sociale Analitica di Gruppo.

È formatrice, consulente aziendale e coach individuale. Ha contribuito a diffondere la psicologia della moda in Italia, iniziando ad insegnare questa materia nel 1992.

È stata professore a contratto alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Firenze dove ha insegnato Psicologia Sociale e Teoria e tecniche del colloquio psicologico, e al Polimoda dove, per oltre 20 anni, ha insegnato Psicologia della moda, Psicologia dei consumi di moda, Psicologia della vendita. Con i suoi corsi ha formato molte psicologhe della moda, consulenti di moda, blogger, manager e imprenditrici.

È stata intervistata da varie riviste di moda, trasmissioni TV e radiofoniche.

È autrice dei volumi, L’ottimismo nella vendita,  FrancoAngeli, 2004; Psicologia sociale della moda, QuiEdit, 2010; Abiti e tacchi, QuiEdit, 2016;  Vestire l’inconscio, Amazon Kindle, 2019; Il coraggio di piacersi, FrancoAngeli, 2021; e del blog www psicologiadellamoda.com

Valeria Viero

Dott.ssa Valeria Viero

Responsabile dell’organizzazione del Master

Consulente in comunicazione attraverso la valorizzazione dell’immagine.

Interviene sia nella sfera privata, come coach personale, che in ambito aziendale e pubblico.

Dopo la laurea specialistica in Economia presso l’Università Ca’Foscari e un Master in Management presso l’ESCP Europe di Parigi, ha fatto esperienza in alcune grandi aziende internazionali della cosmetica e della moda, tra le quali il gruppo L’Oréal ed il gruppo OTB (Diesel).

Ha fondato ESR Italia, la prima scuola italiana ad offrire un diploma di qualifica CEPAS nell’ambito della consulenza d’immagine.

È membro dell’Associazione Internazionale Consulenti d’immagine AICI ed è l’unica consulente d’immagine italiana ad aver ottenuto la prestigiosa certificazione AICI CIP.

È autrice del volume L’immagine parla di te, Wide edizioni, 2020 e del blog www.valeriaviero.com

metodologia didattica-icon

METODOLOGIA DIDATTICA
Le lezioni di ogni area si alternano in modalità sincrona e asincrona, in e-learning.

I metodi didattici sono mirati ad una formazione di qualità che passi dai contenuti alla messa in pratica dell’apprendimento.

Alle lezioni si alterneranno i metodi di Progetto, di Ricerca sul campo e di Laboratorio esperienziale (con esercitazioni, test, gruppi di lavoro).

Per ogni corso saranno fornite dispense didattiche e bibliografia di approfondimento.

metodi-valutazione-icon

METODI DI VALUTAZIONE
DELL’APPRENDIMENTO
Progetti finali per i corsi di base, e tesi/progetto di fine percorso basata sull’analisi multidisciplinare di un caso reale.

durata-icon

DURATA
2 semestri.
Inizio: Ottobre 2022
Fine: Giugno 2023

Nel primo semestre saranno affrontate le materie di base, nel secondo semestre le materie di approfondimento, i focus di ricerca, la tesi/progetto di fine percorso.

euro-icon

COSTO
3400€ + iva

PARTECIPA ORA ALL’OPEN DAY VIRTUALE

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy