Psicologia della Moda

476,00 + IVA

La psicologia della moda non si ferma all’immagine, ma indaga i significati simbolici di abiti e accessori, considerati come una forma di conversazione che coinvolge il sé e gli altri in un processo di influenza reciproca.

Possiamo dire che non si sofferma sulla sostanza della moda, ma ne indaga le funzioni: a cosa serve, quali bisogni soddisfa, come contribuisce all’espressione di sé e all’interazione sociale, come influisce sul benessere e sull’autostima.

Il corso verte sui significati psicologici di abiti e accessori e sul potere della moda come strumento di comunicazione. Analizza emozioni, pensieri, paure, desideri che attraversano il rapporto quotidiano con abiti e accessori, considerati come un mezzo di autocostruzione del sé.

Clicca qui se vuoi avere maggiori informazioni

COD Psicologia della Moda Categoria

Che differenza c’è tra moda e stile e perché concentrarsi su quest’ultimo? In questo libro scopri l’importanza dello stile e come creare il tuo, per comunicare al meglio chi sei veramente.

La consulente d’immagine e direttrice dell’Ecole Supérieur de Relooking (ESR-Italia), Valeria Viero, ti guiderà alla scoperta di tutto ciò che è importante conoscere per creare la tua immagine e per essere più te stesso o te stessa anche nell’abbigliamento.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy