Impegno, volontà e determinazione possono trasformarti in un consulente d’immagine

Il ruolo del consulente d’immagine richiede alcune predisposizioni naturali ed alcune conoscenze specifiche.

La voglia di lavorare su sé stessi e migliorarsi è l’unico requisito veramente essenziale per diventare consulente d’immagine, il resto si perfeziona e si impara. Ma ci vuole impegno e buona volontà.

Devi quindi essere motivato: chiediti che cosa ti spinge a voler diventare consulente d’immagine? questa ragione è sufficiente per affrontare impegno, fatica e difficoltà?

ESR Italia propone sia corsi tecnici  (armocromia, morfologia, cosmetologia, ecc.) che corsi come il coaching e il personal branding per formare dei consulenti d’immagine esperti e preparati non solo dal punto di vista tecnico, ma anche e soprattutto umano, per fare davvero la differenza!

Ricorda che per il consulente d’immagine

  • L’onestà e la schiettezza sono qualità importanti: egli non deve compiacere il proprio cliente ma aiutarlo a migliorare. Ciononostante deve essere in grado di utilizzare diplomazia e tatto per provocare un cambiamento positivo senza ferire il proprio cliente;
  • La curiosità è una caratteristica che non deve mancare, non solo per tenersi sempre informato su mode e tendenze, ma anche per far evolvere e progredire il proprio metodo e le proprie tecniche: non si smette mai di imparare!
  • La capacità di ascolto è uno dei pilastri della comunicazione efficace e di qualsiasi attività di assistenza ed accompagnamento o coaching, dunque lo è anche per il consulente d’immagine che deve saper ascoltare e comprendere i bisogni, le necessità, i desideri e le paure della propria clientela;
  • Organizzazione e professionalità sono imprescindibili, nel rispetto della professione e dei propri clienti deve sempre saper mostrarsi puntuale, organizzato ed efficiente;
  • La creatività è uno degli elementi chiave, essa non si esprime solo nell’ambito della moda e dell’abbigliamento, ma anche e soprattutto nel sapere inventare sempre nuovi modi di relazionarsi con i propri clienti, perché ogni persona è unica e un approccio “standard” non permette di valorizzare tutti al 100%;
  • L’ammirazione della bellezza, qualunque essa sia, ed il saper apprezzare i momenti e le persone fa del consulente d’immagine un consulente d’immagine: egli sa vedere in tutti e tutto la bellezza nascosta ai più e non solo… sa scoprirla e renderla visibile!
  • L’autonomia e la capacità di decidere non devono mancare, il consulente d’immagine non lavora da solo e si confronta spesso con colleghi, insegnanti e clienti; ma deve anche essere in grado di prendere delle decisioni da solo e con sicurezza per il bene della sua attività e dei suoi clienti che si affidano alla sua conoscenza ed esperienza;
  • Saper intrattenere gli altri e farli divertire è importante, questa dote può apportare un carattere ludico e piacevole alla consulenza d’immagine e attirare nuovi clienti; ciononostante non deve essere eccessiva e non deve sovrastare la capacità d’ascolto e di comprensione del cliente: il vero protagonista!
  • Il lavoro può essere molto sfidante talvolta, soprattutto se si decide di farlo come freelance o libero professionista. Grandi le soddisfazioni e le gioie, ma non si ottengono senza superare le difficoltà e superarle con energia ed entusiasmo fa la differenza 😉
  • Deve essere attratto dal mondo della moda, della bellezza e della cosmetica: gli strumenti principali attraverso cui migliora la vita dei suoi clienti!

Leggilo assolutamente prima di iniziare la professione di consulente d’immagine e rileggilo per gestire al meglio il TUO business.​

Il primo mattone della carriera di successo, ricca di soddisfazioni e divertimento.​

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy