Area Moda e Comunicazione (40 ore)

Master in Psicologia della moda e dell'immagine

Teoria del colore e armocromia (10 ore)

OBIETTIVI

  • Osservare e misurare l’effetto dei colori sul viso.
  • Saper riconoscere la gamma di colori che naturalmente valorizzano il viso di una persona.
  • Conoscere e saper applicare l’analisi del colore per vestirsi e saper vestire nei colori adatti per viso e corpo.
  • Saper scegliere e consigliare le armonie cromatiche

Programma didattico

  • Importanza dei colori
  • Definizione di colore
  • I colori primari, secondari e terziari
  • La ruota cromatica
  • Storia della teoria del colore
  • Analisi del colore: storia e metodi a confronto
  • Il test armocromatico – il metodo ESR Personal Color Analysis
  • Le armonie cromatiche
  • L’effetto ottico dei colori

Docente: dr.ssa Valeria Viero

Stili di abbigliamento e comunicazione (10 ore)

OBIETTIVI

  • Imparare a riconoscere le diverse forme del corpo femminile e maschile
  • Imparare a valorizzare una figura/silhouette scegliendo correttamente i capi d’abbigliamento
  • Imparare a gestire e rispondere ai complessi dei clienti
  • Imparare a riconoscere e ricreare i diversi stili d’abbigliamento femminile e maschile e sapere come elaborare uno stile personale.

PROGRAMMA DIDATTICO

  • I colloqui di stile d’abbigliamento
  • L’analisi delle aspettative e obiettivi del cliente
  • Le diverse forme del corpo femminile e maschile (morfologia)
  • I consigli d’abbigliamento in funzione della morfologia
  • La gestione dei complessi
  • I diversi stili d’abbigliamento
  • Elaborare o adattare un nuovo stile
  • I diversi obiettivi di comunicazione attraverso l’immagine
  • Consigli personalizzati in funzione dell’armocromia, della morfologia e dello stile in linea con gli obiettivi.

Docente: dr.ssa Valeria Viero

Storia della moda (20 ore)

OBIETTIVI

  • Conoscere la Storia della Moda e del Costume dell’età moderna ad oggi
  • Analizzare la storia e lo stile dei couturier, dei designer e dei brand di maggior rilievo
  • Identificare le principali silhouette e tipologie vestimentarie in uso

PROGRAMMA DIDATTICO

  • Lineamenti distintivi del costume ottocentesco: lo Stile Impero, la seconda metà del secolo, gli inizi del Novecento
  • La moda negli anni venti e negli anni trenta; l’affermazione della creatività femminile
  • La moda durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale
  • La Moda degli anni cinquanta e sessanta
  • La “Sala Bianca” e la nascita della Moda Italiana
  • La Swinging London e la rivoluzione giovanile.
  • L’avvento del prêt-à-porter italiano
  • La storia della moda contemporanea, a partire dagli anni novanta fino ad oggi

Docente: dr. Rodolfo Bargelli

SCOPRI LE ALTRE AREE

Questo sito utilizza cookie indispensabili per il suo funzionamento. Facendo clic su Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookie.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy