Che cosa intendiamo per Psicologia dell’immagine di Sé e perchè è importante per il consulente d’immagine?

L’argomento è molto vasto e articolato, il focus di indagine riguarda la strutturazione dell’idea che ciascuno ha di sé, quel riferimento costante ad un concetto di sé che subisce, nel tempo e nelle svariate esperienze vissute, mutazioni e revisioni restando pur sempre il punto di riferimento nella considerazione che abbiamo di noi stessi, delle nostre prestazioni, degli effetti dei nostri comportamenti.

Questo concetto si lega in maniera estremamente solida al costrutto di autostima e di autoefficacia percepita, cioè quanto ci valutiamo capaci e adeguati in svariati ambiti e contesti (personale, affettivo, professionale, sociale). 

Il tutto risulta da un perenne movimento di spinte esterne e interne, fondate particolarmente nelle prime esperienze relazionali e affettivi, negli stili educativi sperimentati e nella continua elaborazione di informazioni che provengono dai nostri comportamenti.

Una parte importante che deriva dagli aspetti citati è il rapporto che costruiamo con la nostra immagine corporea e l’idea stessa che ne abbiamo. Anch’essa subisce variazioni nel tempo e nello spazio ed è particolarmente sensibile al nostro stato emotivo e al rapporto che abbiamo con gli altri, in un continuo rimando di percezioni ed attribuzioni di senso.

Donna allo specchio

La potenza e l’immediatezza della percezione visiva di un’immagine riflessa nello specchio è il punto di partenza per strutturare un intervento di consulenza di immagine che si concentri sull’immagine, appunto, ma tenga conto di innumerevoli elementi e caratteristiche del cliente per agevolarlo a comprendere e raggiungere i propri obiettivi comunicativi e di immagine. La percezione è immediata, il potere dei colori e delle forme arriva dritto e senza filtro e viene poi elaborato in un secondo momento. Il primo impatto è significativo e fondante, si per noi stessi sia nell’incontro con l’altro. Per questo, l’intervento del consulente di immagine, se guidato da empatia e comprensione verso il cliente, lavora in maniera molto profonda e può avere un potere trasformazionale davvero  importante.

Se desideri scoprire di più sulla Psicologia dell’Immagine di Sè e approfondire il tema come Consulente d’immagine scuri il modulo didattico che ESR dedicata all’argomento: https://www.esritalia.com/psi-immagine-se/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi