Consulenza d'immagine online

Come fare una consulenza d’ immagine online?

Devi lavorare da casa in questo periodo o in generale?

Un’opportunità per aumentare la portata del servizio e acquisire nuovi clienti senza necessariamente incontrarli di persona è quella di condurre una consulenza d’immagine online.

Si tratta di una modalità di consulenza che moltissimi consulenti oltreoceano praticano già e che comincia a diffondersi anche in Italia. Questo periodo, in cui siamo tutti invitati a rimanere a casa, può essere quello giusto per iniziare a sviluppare una metodologia efficace e seria per svolere le consulenze online.

Come si svolge una consulenza online?

1 – I primi incontri, quelli conoscitivi e per stabilire gli obiettivi da perseguire, possono essere effettuati in video-conferenza tramite app e software come Skype, FaceTime, Zoom, Google Meet e tanti altri.

2 – Alcuni questionari possono essere inviati via email oppure redatti in applicazioni come Google Moduli e chiedere al cliente di rispondere comodamente da casa propria e poi pianificare un incontro virtuale in videochiamata per parlarne assieme.

3 – L’analisi stilistica è la parte più semplice da svolgere online: chiedendo al cliente di selezionare le immagini di ciò che più gli piace e corrisponde ai suoi gusti da un lato, creando dei moodboard e lookboook come consulente dall’altro e chiedendo di commentare le immagini e spiegare cosa gli piace e cosa no.

4 – L’analisi della forma del corpo può essere effettuata correttamente anche attraverso le fotografie: l’importante è di disporre di un numero adeguato di immagini di fronte a figura intera e di profilo e di dorso e con abiti aderenti per poter analizzare le caratteristiche morfologiche della figura; il lato positivo di questa modalità di analisi è che anche il cliente può osservare sé stesso con maggiore distacco rispetto a quando si osserva allo specchio e prendere così più rapidamente coscienza delle sue caratteristiche personali.

5 – Lo stesso tipo di analisi può essere svolta correttamente per la forma del viso: raccogliendo i capelli e lasciando il viso completamente scoperto, analizzando diverse fotografie di fronte e di profilo si può giungere ad un’analisi accurata e a consigli professionali ed utilissimi.

6 – Anche la riorganizzazione del guardaroba può essere svolta a distanza: con il supporto di una webcam il cliente può mostrare al proprio consulente i capi che preferisce, quelli che non gli piacciono e che non sa come abbinare e ciò su cui ha dei dubbi. Anche le fotografie dei capi possono rivelarsi essenziali in questa fase.

7 – Il servizio di personal shopping si trasforma in un accompagnamento allo shopping online, selezionando per il cliente capi ed accessori secondo stile, forma e taglie dagli shop online.

9 – L’analisi del colore (ARMOCROMIA) è la fase più delicata da svolgere a distanza in quanto richiede alcuni accorgimenti e conoscenze specifiche; anch’essa però può essere svolta online come fanno numerosi consulenti americani e nel resto del mondo. Ovviamente non tutti i metodi di analisi si prestano ad un servizio online e bisogna essere consapevoli se le proprie tecniche si adattano o meno alle consulenza a distanza. Durante i nostri corsi affrontiamo sempre questa tematica e le modalità di armocromia in linea perché sappiamo quanto l’evoluzione della professione sarà sempre più rivolta alle nuove tecnologie e all’online.

Ti sono piaciuti i nostri consigli? Che ne dici di iniziare a lavorare in remoto?

1 commento su “Come fare una consulenza d’ immagine online?”

  1. Nicoletta Chiarini

    Ciao …! Io credo che poter dare anche un servizio con le nuove tecnologie e all online può essere una buona opportunità di abbreviare i tempi .. di solito mi sento dire non ho tempo, ho i figli, ecc …poter trovarsi senza uscire di casa può rivelarsi vincente ma senza azzerare gli incontri verbali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy